Addio Tanya Roberts, dopo la smentita arriva l'ufficialità della morte

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Photo by Paul Archuleta/FilmMagic)
Photo by Paul Archuleta/FilmMagic)

Dopo la smentita seguita alla notizia della sua morte, arriva questa volta l’ufficialità della scomparsa di Tanya Roberts, ex Bond Girl che negli anni ‘80 si era fatta conoscere per le interpretazioni in “Charlie’s Angels” e “007 - Bersaglio mobile”. Era ricoverata dal 24 dicembre a Los Angeles, dopo un malore nei pressi della sua abitazione in California.

E’ il sito TMZ a ufficializzarlo citando le dichiarazioni del partner dell’attrice, Lance O'Brien. L'uomo ha ricevuto una telefonata dal medico di Tanya in cui gli è stata comunicata la morte della compagna.

Domenica il portavoce della Roberts aveva diffuso la notizia della morte dell'attrice, poi smentita da fonti del nosocomio riportate dal sito TMZ. Citato dalla stampa americana, il portavoce si era limitato a dire come si fosse trattato di un errore "errore" di comunicazione con il compagno dell’attrice.

VIDEO - Meghan Markle, esce il libro scandalo della sorella