Taranto, 70enne morto in casa: cane vegliava su di lui da giorni

Cane veglia sul cadavere del padrone per giorni
Cane veglia sul cadavere del padrone per giorni

Un uomo di 70 anni è stato trovato senza vita nella sua abitazione, in via Pola a Taranto. Il decesso risalirebbe a otto giorni fa. L’anziano non dava più sue notizie da diverso tempo e i vicini di casa, preoccupati, hanno allertato i vigili del fuoco. L'uomo era disteso per terra vicino al letto e il suo corpo era in avanzato stato di decomposizione. A vegliare su di lui il cane.

LEGGI ANCHE: Cane ucciso a colpi di rastrello

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

L’amico a quattro zampe, un incrocio di pastore tedesco, non si è mai allontanato dal suo padrone, nemmeno all'arrivo dei soccorritori: l'uomo era nella sua stanza esanime con accanto il suo cane, che è stato preso in consegna dai veterinari della Asl. Sul corpo il medico legale non ha rilevato alcun segno di violenza.

LEGGI ANCHE: I cani non si legano solo all'uomo. Uno studio

Il 70enne era morto da oltre una settimana ma nessuno lo sapeva. Al suo fianco il suo fido compagno di sempre. I vicini si sono accorti di quanto successo perché dall’appartamento proveniva un cattivo odore, il che ha fatto preoccupare gli inquilini del quartiere, che hanno chiamato i vigili del fuoco.

GUARDA ANCHE - Ritrova il cane dopo due giorni


 

Potrebbe interessarti anche...