Tegola Milan: problema alla coscia destra per Bertolacci, lunedì gli esami

Parte male la partita del Milan contro il Genoa: Andrea Bertolacci si fa male alla coscia destra ed è costretto a lasciare il campo dopo 3 minuti.

Non è iniziata nel migliore dei modi la sfida contro il Genoa per il Milan. Il centrocampista Andrea Bertolacci ha infatti dovuto lasciare il campo dopo appena 3 minuti, sostituito da Manuel Locatelli, per un infortunio alla coscia destra dopo appena 1' dal fischio d'inizio.

Bertolacci, poco al di fuori dell'area di rigore, ha messo male la gamba destra nel tentativo di anticipare un avversario e si è subito accasciato a terra, chiedendo il cambio dopo i soccorsi prestati dallo staff medico rossonero.

L'uscita dal campo dell'ex rossoblù al 3' rappresenta anche la sostituzione più rapida del campionato fino a questo momento. Per Bertolacci, che ha raggiunto gli spogliatoi comunque con i propri piedi, sicuramente una stagione poco fortunata, che era cominciata con una lesione alla coscia sinistra che lo ha tenuto a lungo lontano dai campi.

Secondo quanto riporta 'Mediaset Premium', nella giornata di lunedì saranno effettuati gli accertamenti strumentali del caso, che chiariranno la reale entità dell'infortunio muscolare riportato dal centrocampista rossonero.

Per Montella, che già ha dovuto rinunciare per la gara di questa sera, fra squalificati e infortunati, a giocatori del calibro di Romagnoli, Suso, Bacca e Abate (oltre agli indisponibili di lungo corso Montolivo e Bonaventura), un problema ulteriore nella rincorsa del Diavolo all'Europa. Secondo le prime indiscrezioni, tuttavia, non si tratterebbe di un qualcosa di grave.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità