Telefonata tra l'Inter e l'agente di Lautaro: il club nerazzurro vuol rinnovare il contratto

·1 minuto per la lettura

L'Inter vuole blindare Lautaro Martinez, Lautaro Martinez vuole restare all'Inter. E i discorsi sul rinnovo prendono di nuovo forma dopo il cambio di agente dell'argentino e il momentaneo stand-by della situazione. Tutto - come scrive oggi La Gazzetta dello Sport - parte da una recente telefonata tra il club nerazzurro e l'agente dell'argentino, Alejandro Camano.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Il passo della dirigenza di Viale della Liberazione in questo senso è l'indizio di una volontà precisa, ovvero quella di mantenere l’argentino a Milano. Anche se le vie del mercato, specie in questo periodo storico, sono infinite: Lautaro piace soprattutto all’Atletico Madrid, che ad oggi è la società che ha mandato più segnali al giocatore. Il Toro ha però un contratto fino al 2023 che rende il potere contrattuale del club interista elevato. "Solo un’offerta dagli 80 milioni in su potrebbe far vacillare l’Inter" precisa la rosea.

Nella telefonata tra le parti prima di Juve-Inter i toni sono stati distensivi, con l'Inter che ha ribadito di voler allungare il contratto di Lautaro sulle stesse basi già trattate con i vecchi agenti (4,5 milioni di euro più bonus senza clausola rescissoria). Le parti si riaggiorneranno nei prossimi giorni, quando i progetti dell’Inter saranno più chiari.

Segui 90min su Facebook.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli