Tennis, anche Coric positivo al Covid. Djokovic rifiuta il tampone

webinfo@adnkronos.com
Adnkronos

Dopo l'annuncio di ieri sera di Grigor Dimitrov di essere risultato positivo al Coronavirus, questa mattina è stata la volta di Borna Coric, suo avversario pochi giorni fa nell’Adria Tour, competizione benefica organizzata dal numero uno del mondo Novak Djokovic. “Ciao a tutti, voglio informarvi che sono risultato positivo al coronavirus. Voglio dire a tutti quelli venuti in contatto con me negli ultimi giorni di fare il test -ha scritto su Twitter il 23enne croato-. Sono davvero dispiaciuto per i problemi che posso aver causato. Io sto bene e non ho sintomi. State al sicuro e in salute. Vi voglio bene”. 

VIDEO - Djokovic gioca per le strade di Belgrado

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Djokovic si è invece rifiutato di sottoporsi al tampone. Lo sostengono i media serbi come Kurir che secondo il quale il campione in carica di Wimbledon avrebbe asserito di sentirsi bene e non avere sintomi. Djokovic si sarebbe recato a Belgrado con un volo privato per confrontarsi con il proprio staff medico, incluso un epidemiologo di fiducia. 

LEGGI ANCHE: Lo US Open si gioca: pubblicato il protocollo

 

Potrebbe interessarti anche...