Tennis, la giocatrice Yana Sizikova arrestata subito dopo una partita persa

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·2 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
Yana Sizikova
Yana Sizikova

Clamoroso al Roland Garros, dove nella giornata del 4 giugno la tennista russa Yana Sizikova è stata arrestata dalla polizia francese con l’accusa di aver truccato alcune partite. La giocatrice è stata fermata dagli agenti fuori dalla sala massaggi, subito dopo aver perso una partita di doppio assieme alla connazionale Ekaterina Alexandrova. Le guardie di sicurezza del torneo li presenti hanno tentato di impedire l’arresto della tennista, ma quest’ultima è stata in seguito tradotta nei locali del Servizio centrale per le Corse e Giochi della polizia giudiziaria.

Roland Garros, arrestata la tennista Yana Sizikova

Stando a quanto riportato dagli organi di stampa, le indagini della polizia parigina sulla tennista russa stavano andando avanti dallo scorso ottobre, con la procura di Parigi che avrebbe aperto sul suo contro un’inchiesta per “frodi tra bande organizzate” e per “corruzione sportiva attiva e passiva”.

La tennista, posizionata al numero 101 nella classifica mondiale in doppio e al numero 765 in singolare, aveva appena terminato una partita di doppio di primo turno assieme alla connazionale Ekaterina Alexandrova; partita poi persa contro le australiane Ajla Tomljanovic e Storm Sanders.

Arrestata la tennista Yana Sizikova, le indagini partite a ottobre

I sospetti sulla Sizikova erano sorti nel corso della precedente edizione degli Open di Francia, che era stata disputata eccezionalmente nella stagione autunnale a causa dell’emergenza sanitaria. A catturare le attenzioni degli investigatori è stata soprattutto la partita di primo turno del 2020, quando insieme all’americana Brengle perse 7-6 6-4 contro le romene Mitu-Tig, a seguito della quale venne registrato un insolito movimento di scommesse per svariate decine di migliaia di euro.

Stando a quanto riferito, le accuse contro la tennista riguarderebbero per la precisione il quinto game del secondo set, quando la Sizikova commise due doppi falli e sbagliò un punto considerato facile per una tennista delle sue capacità.

Arrestata la tennista Yana Sizikova: lo stile di vita dell’atleta

Mentre la tennista veniva arrestata dalla polizia francese, in molti si sono immediatamente precipitati sui suoi profili social, dove la giovane pareva ostentare uno stile di vita deicsamente lussuoso a fronte di un montepremi di carriera piuttosto modesto. Nel frattempo gli inquirenti hanno interrogato l’atleta e perquisito anche la sua stanza d’albergo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli