Tennis, l’amplesso disturba il servizio di Tiafoe VIDEO

Fabrizio Arnhold
Frances Tiafoe ride per le urla che arrivano da un appartamento vicino.

Frances Tiafoe sta per alzare la pallina in aria e servire. Il match è contro Mitchell Krueger, siamo sul campo di Sarasota, circuito Challenger, secondo per ordine di importanza dopo l’Atp. Rumori molesti disturbano il tennista statunitense. Si tratta di urla provenienti da un appartamento vicino nel quale una coppia sembra che stia consumando un rapporto sessuale, distraendo i giocatori in campo.

Krueger cerca di calmare gli animi, scagliando una pallina verso l’appartamento, ma senza successo. Tiafoe, che controlla il match 6-3 3-3, viene disturbato un paio di volte prima di servire e poi si concede una battuta che sui social è già diventata virale: “He can’t be that good!”, ossia “Non può essere così bravo”, tanto da giustificare le ripetute urla della ragazza. Il momento ha suscitato ilarità in tribuna ma anche sul campo. Tanto che una mamma fa tappare le orecchie al figlio per non sentire “le grida dello scandalo”. Questo resterà uno dei siparietti più divertenti del 2017 tennistico!

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità