Tennista scomparsa, sul web compaiono delle foto misteriose

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·2 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
Shen Shiwei/Twitter/via REUTERS
Shen Shiwei/Twitter/via REUTERS

Sul web sono comparse tre foto di Peng Shuai, la tennista cinese di cui non si avevano più notizie dallo scorso 2 novembre dopo che la campionessa aveva denunciato di aver subito vari abusi sessuali dall'ex vicepremier Zhang Gaoli. 

Le foto la ritraggono sorridente con un gatto in braccio o una figurina di Kung Fu Panda, film d'animazione per bambini, in una stanza in cui, sullo sfondo, si vedono numerosi peluche, un trofeo, una bandiera cinese e diversi accrediti. Le immagini sono accompagnate da una didascalia in inglese che spiega che le istantanee sono state pubblicate privatamente dalla giocatrice su Wechat per augurare "buon fine settimana" ai suoi contatti.

VIDEO - Cina, la tennista Peng Shuai accusa: ex vice-premier mi violentò

Le foto sono poi state condivise su Twitter da Hu Xijin, direttore del Global Times, tabloid nazionalista del Quotidiano del Popolo, che scrive: "Queste immagini rappresentano suo stato attuale". E aggiunge: "Nei giorni scorsi, è rimasta a casa sua e non voleva essere disturbata. Si presenterà in pubblico e presto parteciperà ad alcune attività".

Come scrive TgCom24, tuttavia, "Le immagini sono comparse dopo che la Wta ha minacciato di lasciare la Cina in assenza di chiarimenti su Peng Shuai e, inoltre, a condividere le foto è stato un account Twitter etichettato dal social network come "media affiliato allo Stato cinese".

Hu è infatti noto per le critiche pungenti contro Usa e Occidente e aveva già dichiarato di escludere che la tennista "abbia ricevuto ritorsioni e repressioni ipotizzate dai media stranieri per le cose di cui la gente ha parlato".

Qualche ora più tardi, i media statali cinesi hanno pubblicato due video sostenendo si tratti della campionessa. Tuttavia non è possibile verificarne l'autenticità. In uno dei due filmati Peng è seduta a un tavolo senza la mascherina mentre chiacchiera con alcune persone.

LEGGI ANCHE: Tennista scomparsa, Onu: “Cina provi che Peng stia bene”

VIDEO - Caso Peng Shuai, WTA minaccia di cancellare gli eventi a Pechino

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli