Tensione in casa Napoli: Gattuso caccia un giocatore dall'allenamento

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
Alessio Eremita
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

La storia si ripete. Dopo Mari Rui (per ben due volte), Allan e Faouzi Ghoulam, un'altra vittima è passata sotto le grinfie di Gennaro Gattuso. Il tecnico del Napoli ha cacciato dall'allenamento di ieri Eljif Elmas per lo scarso impegno mostrato sul prato di Castel Volturno, a pochi giorni dal delicato match contro la Lazio.

Come riportato dal Corriere dello Sport, il centrocampista macedone sarebbe rientrato anzitempo negli spogliatoi e potrebbe essere a rischio per la sfida con i biancocelesti. La sensazione è che Elmas non verrà nemmeno convocato. E sappiamo quanto a Gattuso non interessino i nomi sulla maglietta, al primo posto ci sono i valori umani dei suoi calciatori.

Eljif Elmas | Alessandro Sabattini/Getty Images
Eljif Elmas | Alessandro Sabattini/Getty Images

Questo, invece, il report dell'allenamento odierno: "La squadra si è allenata sui campi 1 e 2 iniziando la sessione con una fase di torello. Successivamente lavoro finalizzato alla velocità e seduta di possesso palla a tema. Di seguito esercitazione tattica di squadra. Terapie e lavoro in palestra per Ospina".

Segui 90min su Facebook per restare aggiornato sulle ultime news sulla Serie A.