Tensione in casa Roma: tifosi attaccano Fonseca e Pellegrini

Alessio Eremita
·1 minuto per la lettura

La sconfitta contro la Sampdoria ha alimentato il clima di tensione che si respira già da qualche tempo dalle parti di Roma. I tifosi giallorossi hanno assistito all'ennesimo crollo stagionale della formazione di Paulo Fonseca, che oltre ad aver perso l'accesso alla finale di Europa League potrebbe addirittura farsi superare al settimo posto dal Sassuolo. La prestazione offerta sul prato del Ferraris è stata solo un motivo di delusione per i sostenitori capitolini, che non hanno digerito la scelta del tecnico portoghese di concedere un giorno di riposo alla squadra. "Non hanno già riposato contro la Sampdoria?", ha scritto un utente su Twitter.

Roma | Getty Images/Getty Images
Roma | Getty Images/Getty Images

Ma nell'occhio del ciclone è finito anche il capitano Lorenzo Pellegrini, che non ha preso parte alla trasferta di Genova per via della nascita del figli Thomas. Il centrocampista, infatti, ha preferito restare accanto alla moglie nel momento di travaglio e parto. Tanti i messaggi di congratulazioni, ma qualcuno ha storto il naso per l'atteggiamento (a loro dire) poco professionale nei confronti della Roma: “Un capitano non lascia sola la squadra decimata in un momento così”.

Segui 90min su Instagram.