Test Moto2: Speed Up sugli scudi a Losail

Sportal.it

Al Circuito Internazionale di Losail, Qatar, il Beta Tools Speed Up team conclude con successo gli ultimi test prestagionali. A pochi giorni dall’inizio del Campionato Mondiale Moto2, Jorge Navarro e Fabio Di Giannantonio hanno dimostrato competitività e progresso nelle nove sessioni disputate. Tre giorni intensi in cui le due squadre hanno continuato il lavoro iniziato nei precedenti test prestagionali misurando il potenziale delle SpeedUp SF20T sul circuito di Losail.

Svetta Navarro con un ottimo tempo (1’58.520) siglato proprio nell’ultima sessione del test. 173 i giri totali realizzati dal numero nove del team che a fine test dimostra d’essere in ottima forma per l’inizio del campionato.

Di Giannantonio termina con il quarto miglior tempo che anche lui segna durante l’ultima sessione del terzo giorno come il suo compagno di squadra. 1’58.831 è il suo crono a +0.311 da Jorge, primo della classifica, e 176 giri totalizzati in questi tre giorni di duro lavoro. Un bilancio alquanto positivo a fine test invernali per il Beta Tools Speed Up team che si prepara ad affrontare la prima gara del Campionato Mondiale Moto2 la prossima settimana al Circuito Internazionale di Losail.

"Super soddisfatto del lavoro svolto in questi tre giorni perché siamo andati sempre in crescendo. Contento, abbiamo lavorato bene e ci siamo concentrati sulla gara. La moto è migliorata un po’ in tutti gli aspetti e alla fine è arrivato un gran tempo senza cercarlo. Tutto positive, mi sento davvero pronto per il Gran Premio del Qatar, siamo pronti!" ha detto Fabio Di Giannantonio.

"Super contento di com’è andato il test. Abbiamo girato bene e veloci sin dal primo giorno. Ieri non siamo riusciti a migliorare il nostro giro ma abbiamo ugualmente sfruttato le tre sessioni per capire quale strada prendere riuscendo a fare quel passo in avanti di cui avevamo bisogno. Durante la giornata di oggi ci siamo concentrati sulla messa a punto e proprio nell’ultima sessione, con le stesse condizioni di gara, ho trovato un ottimo feeling. Abbiamo iniziato la sessione provando a fare una simulazione della seconda parte di gara con la gomma usata, poi son rientrato al box a mettere le gomme nuove e benzina simulando invece la prima parte di gara. I risultati son stati davvero positivi, feeling incredibile e buon ritmo. Abbiamo finito questi test prestagionali con molte informazioni, un buon sapore in bocca e tanta voglia di iniziare il campionato!" ha aggiunto Jorge Navarro.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...