Tiago Pinto al lavoro per costruire la futura Roma di Mourinho: in attacco l'obiettivo numero uno è Belotti

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Ancora 4 match (in cui i giallorossi cercheranno di fare bottino pieno di punti per avvicinarsi il più possibile al sesto posto) ed il passaggio di consegne tra Paulo Fonseca ed il connazionale José Mourinho sulla panchina della Roma avverrà in via ufficiale.

José Mourinho | Pixsell/MB Media/Getty Images
José Mourinho | Pixsell/MB Media/Getty Images

A questo riguardo il ds giallorosso Tiago Pinto è già al lavoro per costruire la squadra dello Special One: tra i vari obiettivi c'è l'acquisto di un portiere, di un terzino, di un regista e soprattutto di una punta. Se per le prime tre posizioni i nomi che circolano sono diversi, per quanto riguarda il centravanti il nome in cima alla lista dei desideri è quello di Andrea Belotti.

Andrea Belotti | Alessandro Sabattini/Getty Images
Andrea Belotti | Alessandro Sabattini/Getty Images

L'attaccante del Torino è in scadenza di contratto nel 2022 e per il momento il rinnovo difficilmente arriverà. Attaccante stimato da Mourinho che avrebbe voluto portarlo con sé al Tottenham la scorsa estate, il Gallo ha uno stipendio alla portata delle casse giallorosse ed un costo che si aggira intorno ai 35/40 milioni di euro. A riportarlo è il Corriere dello Sport.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di mercato.