Tifosi del Lecce assaltano pullman di baresi: 6 feriti

Un centinaio di tifosi del Lecce incappucciati hanno assaltato un bus di supporters dell'Ideale Bari (Seconda Categoria): 6 persone ferite, uno grave.

Domenica 'choc' per i tifosi dell'Ideale Bari, formazione di Seconda Categoria. Sei persone sono rimaste ferite, tra cui una gravemente, in seguito all'assalto messo in atto da alcuni sostenitori del Lecce.

Il fattaccio viene riportato dal 'Quotidiano di Puglia': il bus che trasportava i supporters baresi è stato bloccato lungo il tragitto da un centinaio di teppisti incappucciati, sbucati dalle campagne circostanti con tanto di sciarpe giallorosse e muniti di spranghe e bottiglie.

Alcuni tifosi dell'Ideale, il cui mezzo era scortato da due pattuglie dei carabinieri, sono scesi dal veicolo subendo l'aggressione degli ultrà salentini: una persona colpita da un sasso alla testa è stata trasportata all'ospedale di Lecce per trauma cranico.

Forze dell'ordine e Digos hanno avviato le indagini per risalire agli autori dell'agguato: si ipotizza che i protagonisti siano gli stessi che il 30 marzo fecero irruzione nel palazzetto di Monteroni durante un incontro di basket tra la squadra locale e il CUS Taranto.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità