Tifosi del Valencia riuniti fuori dal 'Mestalla', Capello: "E' una bella tradizione"

Goal.com

L'emergenza coronavirus non ferma i tifosi. Nonostante la decisione di fare disputare la partita a porte chiuse, infatti, prima di Valencia-Atalanta i fans della squadra di casa hanno evidentemente violato le regole anti-contagio imposte ormai anche in Spagna.

Centinaia di tifosi si sono radunati all'esterno del 'Mestalla' per accogliere la squadra del cuore e fare sentire il loro calore, tutti ovviamente ammassati senza rispettare la distanza di sicurezza necessaria in questo periodo.

Intervenuto negli studi di 'Sky Sport', Fabio Capello ha così commentato il gesto della tifoseria spagnola.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"E' una bella tradizione, segno di rispetto per tutti quelli che stanno andando in campo".

Un comportamento, quello dei tifosi del Valencia, assolutamente irresponsabile mentre a tutti i cittadini vengono chiesti sacrifici ben più importanti per preservare la salute pubblica.

A questo punto, insomma, non è escluso che l'UEFA prenda ulteriori provvedimenti in vista delle prossime partite di Champions ed Europa League attualmente previste a porte chiuse.

Potrebbe interessarti anche...