I tifosi della Roma torneranno allo stadio: giallorossi in Ucraina con il tifo romanista

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

I tifosi della Roma allo stadio! No, non è un miraggio ma giovedì alcuni tifosi della Roma potranno tornare a tifare per i propri beniamini, non più dalla tv, ma all'interno di un impianto sportivo e durante una gara della formazione giallorossa.

Dopo 382 giorni i tifosi della Roma torneranno allo stadio per sostenere la loro squadra. L'ultima presenza è datata 1 marzo 2020, quando i giallorossi vinsero per 4-3 contro il Cagliari in trasferta, alla Sardegna Arena.

Esultanza Roma | MB Media/Getty Images
Esultanza Roma | MB Media/Getty Images

Come riporta il Corriere dello Sport, domani la gara tra Shakhtar Donetsk e Roma verrà giocata all'Olimpico di Kiev con i tifosi. Non partiranno da Roma o dall’Italia, ma saranno già nella capitale ucraina. Si tratta del "Fronte ucraino" un fan club romanista che esiste dal 2004 ed è composto da ragazzi e ragazze ucraine, più qualche italiano trapiantato in Ucraina, che condividono la passione per la Roma. Dal governo ucraino è infatti stato dato il via libera per riaprire gli stadi e la squadra di Fonseca potrà contare su un centinaio di tifosi romanisti nel settore numero 26. L’impianto sarà aperto a 15mila spettatori.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A.