Tifoso del Tottenham pestato: era stato scambiato per uno del Chelsea

Sul campo grande delusione per il Tottenha, battuto nel derby londinese dal Chelsea di Conte, volato in finale di FA Cup. Fuori, una vergogna. Micheal Voller, scambiato per un tifoso dei Blues, è stato barbaramente pestato da un gruppo di delinquenti 'fans' degli Spurs.

Voller, tifoso anch'esso del Tottenham, ha subito grossi danni al volto e al cranio dopo essere stato attaccato da un sostenitore della sua stessa squadra: "Assalto violento e senza provocazioni" quello del folle, avvenuto fuori dal ristorante Moore Spice intorno alle 20:30 ora italiana.

L'uomo è stato vittima del pestaggio dopo essere stato identificato da un gruppo di fans del Tottenham che camminano nella direzione opposta. Il ragazzo è stato dimesso dall'ospedale dopo le cure mediche, ma ci sono ancora preoccupazioni per il possibile danno permanente alla sua vista.

Tottenham fan Michael Voller

Il detective James Robb si è detto sconcertato per quanto accaduto nei dintorni dello stadio di Wembley: "E' stato un attacco violento e non provocato, ha lasciato un giovane con alcune ferite terribili che potrebbero finire per colpirlo per il resto della sua vita".

"Questa violenza non deve avere nulla a che fare con il calcio, spero sinceramente che i responsabili vengano trovati per aver fatto queste cose terribili ad un vero tifoso del Tottenham, fan della squadra da quando era bambino" ha continuato Robb.

"Non ho dubbi che molti potranno riferirci di più riguardo a quanto accaduto, quindi li invito a farsi avanti e contattarci in maniera anonima". Nuovo giro, nuovo fatto scandaloso attorno al calcio. Che con esso non ha proprio nulla a che fare.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità