Tiro al bersaglio a Kiev: 0-6

·1 minuto per la lettura

Un autentico tiro al bersaglio. Difficile descrivere in altro modo quello al quale il Borussia Moenchengladbach ha sottoposto lo Shakhtar Donetsk: i tedeschi sono andati a vincere a Kiev, in Ucraina, per 6-0. Sullo stesso campo, la scorsa settimana, tra gli arancioneri e l’Inter era finita 0-0. Il primo tempo si è chiuso con gli ospiti già avanti per 4-0, grazie alla doppietta di Plea, al gol di Bensebaini e all’autorete di Bondar. Stindl, e ancora Plea, che quindi si è portato a casa il pallone, hanno conferito dimensioni tennistiche al clamoroso punteggio finale.