Tokyo 2020, il CIO non molla: "Continuate a prepararvi per le Olimpiadi"

Goal.com

Mentre l'Europeo e la Copa America vengono spostati al prossimo anno, esattamente dopo 12 mesi, le Olimpiadi resistono ancora. Il CIO infatti non ha nessuna intenzione di decidere adesso di rinviare le competizioni.

Dopo la prima riunione per fare il punto sull'emergenza coronavirus e le possibile ripercussioni sui Giochi della prossima estate, il Comitato olimpico internazionale non arresta la marcia di avvicinamento all'appuntamento a cinque cerchi (24 luglio-9 agosto)

"Il Cio incoraggia tutti gli atleti a continuare a prepararsi alle Olimpiadi di Tokyo nel migliore dei modi. Continueremo a supportare gli atleti, consultando i rispettivi comitati olimpici nazionali. Restiamo pienamente impegnati per Tokyo 2020 e, con oltre quattro mesi, non è necessario prendere decisioni drastiche in questa fase".

Anche il premier giapponese, Shinzo Abe, continua a mostrarsi apparentemente sicuro sullo svolgimento regolare delle gare delle Olimpiadi, ma l'incertezza regna sovrana nel mondo dello sport dove tutto, o quasi, è fermo a data da destinarsi.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...