Tokyo 2020, Quadarella: il bronzo di una studentessa d'oro

·1 minuto per la lettura

“Una medaglia di bronzo che vale quanto un oro”. Simona Quadarella ha compiuto un’impresa alle Olimpiadi di Tokyo negli 800 stile libero. La ventiduenne romana, però, non ottiene grandi risultati solo nello sport agonistico. È anche una brillante studentessa, iscritta al corso di laurea in 'Innovative Technologies for Digital Communication' alla Link Campus University, ateneo che ha già tra le sue fila tanti sportivi, come Edoardo Giorgetti, Margherita Granbassi, Silvia Salis e Margherita Panziera, anche lei tra le punte di diamante azzurre ai Giochi che si stanno svolgendo in Giappone.

L’università ha recentemente rinnovato con il Coni un protocollo d’intesa per l’organizzazione di programmi rivolti alla formazione di sportivi e dirigenti.

“Simona Quadarella –commenta il Rettore della Link Campus, Carlo Alberto Giusti– era già stata grande protagonista ai recenti Europei di Budapest. La medaglia olimpica, però, ha davvero il sapore dell’impresa. Siamo molto orgogliosi di averla con noi, anche per testimoniare il fortissimo legame dell’ateneo con il mondo dello sport”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli