Tommaso Battini muore per un incidente di volo

Sportal.it

La Federazione Italiana Rugby, il Presidente federale Alfredo Gavazzi e il Presidente della Commissione Nazionale Arbitri Mauro Dordolo sono profondamente rattristati nell’apprendere della prematura scomparsa di Tommaso Battini, giovane e promettente direttore di gara spentosi oggi a Bologna a seguito di un tragico incidente di volo. Bolognese di 23 anni, Tommaso aveva frequentato l’Accademia arbitrale di Tirrenia e nella stagione corrente aveva iniziato a collaborare come consulente arbitrale per le Zebre Rugby Club.

Il rugby e il volo erano le due grandi passioni di Tommaso, alla cui famiglia vanno le più sentite condoglianze della FIR, di tutti gli associati CNAr e dell’intera comunità rugbistica italiana. In memoria di Tommaso Battini il Presidente federale ha disposto che un minuto di silenzio venga osservato nel week-end del 14-16 febbraio su tutti i campi d’Italia.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...