Tonali carica il Milan: "Domani non ci deve essere paura, gli ottavi sono il primo obiettivo dell'anno".

Getty Images

Sandro Tonali racconta l'importanza 'progettuale' della partita contro il Salisburgo: "Dai preliminari di Europa League ci giochiamo l'accesso agli ottavi di Champions League, ce lo meritiamo. Siamo partiti dal basso, adesso possiamo migliorare il risultato dello scorso anno e raggiungere il primo obiettivo stagionale. Non bisogna avere paura: il Salisburgo è una squadra forte con precise caratteristiche, è giusto ci sia pressione, ma dobbiamo lavorare su noi stessi senza entrare in campo col pensiero di pareggiare. Abbiamo fatto i complimenti a Pioli per il rinnovo. Può capitare di avere una serata storta come a Torino, ma eravamo partiti bene e abbiamo sempre dimostrato di saper reagire. Tutti sappiamo l'importanza della partita di domani e giocheremo con emozione e voglia. Leao? Sta bene, la sua valutazione non si deve basare su Torino: oggi era sereno. Finali escluse, la mia partita di Champions preferita è il 3-0 al Manchester Utd".