Torino, Belotti aspetta un club di Serie A: dalla suggestione Juve all'Atalanta, il punto

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Futuro ancora in bilico per Andrea Belotti. Un anno fa, di questi tempi, il Gallo si godeva le meritate vacanze dopo aver conquistato l'Europeo con l'Italia, ora aspetta di capire dai suoi agenti dove giocherà la prossima stagione. Dopo aver chiuso la sua lunga avventura con il Torino, condita da 113 gol, ha scelto di prendersi del tempo per riposare, testa e corpo, per pensare al prossimo progetto. Le offerte non mancano, dall'Italia e dalla Francia, con Nizza e Monaco interessate, ma a oggi la priorità dell'ex giocatore del Palermo è quella di restare in Italia.

SERIE A - Belotti era pronto a dire sì al Milan, ma Maldini e Massara hanno fatto altre scelte, ora restano in piedi le piste Atalanta, se non dovesse arrivare Pinamonti, e Monza, che potrebbe fare un altro attaccante oltre a Petagna. Al momento vanno escluse le piste Roma e Juventus, che è a caccia del vice Vlahovic, ma non considera un'opzione prioritaria l'attaccante di Calcinate.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli