Torino, Belotti senza pace: UFFICIALE la lesione di secondo grado al bicipite femorale, rientro a metà febbraio

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Non c'è pace per Andrea Belotti. Nuovi esami strumentali hanno riscontrato un altro grave infortunio per l'attaccante del Torino e della Nazionale italiana, visto che è stata evidenziata una lesione di secondo grado al femorale, patita nel match contro la Roma.

IL REPORT - Questo il report ufficiale del club granata: "Il quadro ecografico ha confermato i rilievi di risonanza evidenziando una lesione di 2° grado al bicipite femorale destro. Il calciatore inizierà immediatamente le terapie e verrà rivalutato nelle prossime settimane". Le tempistiche per questo infortunio sono di circa 2-3 mesi: il rientro in campo del Gallo è previsto per la metà di febbraio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli