Torino-Crotone 1-1: Belotti illude su rigore, Simy gela i granata

Il Crotone prosegue la sua striscia positiva sul campo del Torino: sblocca Belotti su calcio di rigore, pareggia nel finale il neo entrato Simy.

Il Torino impatta contro un Crotone combattivo, capace di trovare nella ripresa un pareggio che dona nuove speranze di salvezza. Sblocca Belotti, che si procura e realizza un calcio di rigore, salendo a quota 25 reti in cima alla classifica cannonieri: la risposta nel finale porta la firma di Simy.

Primo tempo abbastanza equilibrato con i padroni di casa a tenere in mano il pallino del gioco: il nuovo modulo adottato da Mihajlovic ha bisogno di rodaggio, ma gli uomini offensivi si rendono comunque pericolosi. La prima grande occasione capita però al crotone con Trotta, bravo a crearsi lo spazio in area per un assist che non viene raccolto dai compagni. La reazione granata si concretizza con un bel colpo di testa di Baselli di poco a lato, ma soprattutto con la clamorosa palla-goal sul destro di Maxi Lopez, che ad un passo dalla linea di porta spara sul corpo di Cordaz. Poco prima dell'intervallo il portiere ospite si ripete con un grande intervento sulla conclusione di Ljajic.


Nella ripresa il protagonista è sempre lui: Alex Cordaz. Il portiere del Crotone si conferma in giornata di grazia stoppando a ripetizione le numerose conclusioni di Zappacosta, Iago Falque e Belotti. Da lontano o da posizione ravvicinata, l'estremo difensore ospite tiene a galla la sua squadra fino al 20', quando viene assegnato un dubbio calcio di rigore alla squadra di casa per il presunto fallo di Ceccherini su Belotti. Dal dischetto il 'Gallo' sblocca il risultato.

La squadra di Mihajlovic prende il controllo della gara, ma a sorpresa arriva il pareggio del Crotone proprio nel finale. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo ci pensa il neo entrato Simy, che sfrutta l'uscita a vuoto di Hart per insaccare l'1-1 finale. Al 91' grande salvataggio quasi sulla linea di Nalini in scivolata.

I GOAL

66' BELOTTI 1-0 - Andrea Belotti va giù in area di rigore sul contatto con Ceccherini e per l'arbitro è penalty. Dagli undici metri il 'Gallo' calcia potente rasoterra incrociando alla destra di Cordaz, che intuisce solamente ma non riesce ad evitare il vantaggio dei padroni di casa.

81' SIMY 1-1 - Cross sul secondo palo, dove Hart esce a vuoto e concede la torre di testa di Nalini a centro area, dove il neo entrato Simy è ben piazzato e trova la zampata giusta con la porta sguarnita.

I MIGLIORI

TORINO: BELOTTI 

A tratti fa reparto da solo: il modulo cambia ma lui è sempre nel vivo della manovra offensiva con la solita rabbia. Arriva spesso al tiro, si procura e realizza il calcio di rigore che sblocca il match. 

CROTONE: CORDAZ

Viene bombardato dai giocatori del Torino e para quasi tutto: prodigioso sulle conclusioni ravvicinate granata, deve arrendersi solo al calcio di rigore di Belotti. 

I PEGGIORI

TORINO: MAXI LOPEZ

Mihajlovic cambia inizialmente modulo per dargli spazio accanto a Belotti: l'argentino si divora un goal praticamente fatto tutto solo davanti a Cordaz e non riesce più a far male. Sostituito nell'intervallo.  

CROTONE: CECCHERINI

Il fallo da rigore è dubbio, ma il difensore del Crotone va costantemente in difficoltà in ogni duello contro Belotti.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità