Torino, da oggi è ufficialmente capitale europea dello sport 2015

Adnkronos
Torino, da oggi è ufficialmente capitale europea dello sport 2015
.

Visualizza foto

Torino, da oggi è ufficialmente capitale europea dello sport 2015

Torino, 7 nov. - (Adnkronos) - Torino e' da oggi ufficialmente capitale europea dello sport 2015. L'investitura ufficiale si e' svolta oggi nel pomeriggio a Bruxelles nel corso di una cerimonia durante la quale il sindaco Piero Fassino e l'assessore allo Sport, Stefano Gallo, hanno ricevuto da parte del presidente Aces Europe, Gianfrancesco Lupattelli la bandiera che nel 2015 verra' esposta in tutte le manifestazioni sportive torinesi.

''Questo titolo - ha sottolineato Fassino - e' un riconoscimento della grande storia sportiva della Citta' che in ogni disciplina ha dato allo sport campioni e squadre di valore internazionale. La Torino delle Universiadi e delle Olimpiadi 2006 sara' quindi capace di offrire una nuova straordinaria immagine di se'''.

''Le citta' che sono state capitale europee prima di noi hanno saputo trasformare quest'opportunita' in una grande occasione di marketing territoriale e di attrazione di eventi. E' dunque fondamentale, anche per noi - ha concluso - affrontare questa sfida partendo nel modo giusto, coinvolgendo da subito il sistema citta' come e' stato fatto, con ottimi risultati, in altre importanti occasioni''.

Visualizza commenti (0)
  • US Open - Vika c'è, Garbi no: Azarenka al terzo turno, fuori la Muguruza

    US Open - Vika c'è, Garbi no: Azarenka al terzo turno, fuori la Muguruza

    La due volte finalista deglu US Open batte Yanina Wickmayer 7-5, 6-4; la finalista di Wimbledon esce invece di scena, eliminata in 3 set da Johanna Konta Altro »

    Eurosport - 46 minuti fa
  • Serie A - L’Inter perde 2-1 col Lecco, ma Mancini vede positivo

    Serie A - L’Inter perde 2-1 col Lecco, ma Mancini vede positivo

    La formazione nerazzurra va sotto 2-0 e solo nel finale accorcia le distanze grazie alla rete di De La Fuente: in campo gli ultimi due acquisti Melo e Telles Altro »

    Eurosport - 1 ora 5 minuti fa
  • Juve: 3-1 alla Cheraschese

    Juve: 3-1 alla Cheraschese

    Nell'amichevole da 60 minuti disputa a Vinovo contro la Cheraschese (Eccellenza Piemontese) la Juventus si è imposta per 3-1. Doppietta di Paulo Dybala e gol del giovane Pellini per i bianconeri, gol nel finale poco prima della chiusura per gli ospiti da parte di Micelotta. Sgambata per i nuovi arrivati Alex Sandro, Lemina ed Hernanes, 20 minuti anche per Asamoah al rientro da uno stop causa problemi fisici. Altro »

    Sportitalia - 1 ora 5 minuti fa
  • L'Ascoli ci proca per Cacia

    L'Ascoli ci proca per Cacia

    Cacia è finito nel mirino dell’Ascoli, che essendo appena ripescato in Serie B può fare mercato sino al 20 settembre, i bianconeri potrebbero approfittare dell’esclusione dell’attaccante dalla rosa del Bologna dopo il rifiuto di trasferimento a Pescara. Altro »

    Sportitalia - 1 ora 8 minuti fa
  • Mihajlovic: 'Non ho avuto segnali postivi. Chi non merita sta a casa'

    Mihajlovic: 'Non ho avuto segnali postivi. Chi non merita sta a casa'

    Mihajlovic, allenatore del Milan, dopo il successo per 3-2 in amichevole contro il Mantova, ha detto: "Era una partita importante per vedere chi aveva giocato meno. La partita di oggi non è stata positiva, mi aspetto molto di più da alcuni di loro. È vero che queste partite possono essere prese sottogamba, ma non ho visto bene la squadra. Oggi ho visto su chi posso contare e su chi no. Ora abbiamo dieci giorni per preparare il derby, che sarà un'altra partita. È inutile lamentarsi se non si gioca, è il campo che parla. ... Altro »

    Sportitalia - 1 ora 9 minuti fa