Torino-Juventus 2-2, le pagelle dei bianconeri: Szczesny, doppio errore! Ronaldo, solo il gol. Top Chiesa

Antonio Parrotto
·2 minuto per la lettura

E' terminata con un pareggio (2-2) la partita tra Torino e Juventus, partita della 29ª giornata di Serie A, stagione 2020/2021. Di seguito le pagelle della formazione allenata da Andrea Pirlo.

Szczesny 5 - Difficilmente lo abbiamo visto sbagliare delle gare come quella di oggi. Ha gravi responsabilità sul primo ma soprattutto sul secondo gol. Oggi versione saponetta. La nazionale non gli ha fatto bene. Lo hanno disturbato le voci su Donnarumma? Mezzo voto in più per la parata nel finale su Sanabria.

Cuadrado 6,5 - Tra i migliori dei suoi nel primo tempo. Instancabile e pulito in ripartenza. Diversi palloni interessanti per i suoi compagni. Spesso e volentieri ruba il tempo agli avversari.

De Ligt 5 - L'errore sul gol non è suo ma lui è poco reattivo in chiusura su Sanabria che lo brucia letteralmente sullo scatto.

Chiellini 6,5 - Si trova a dover contenere le incursioni avversarie, come De Ligt, il capitano però patisce meno. Sempre ben posizionato, uno degli ultimi a mollare. Suo l'assist per il 2-2.

Alex Sandro 5 - Comincia bene, ma è solo un'illusione. Non perfetto in fase difensiva (scarso il suo tempo di reazione sul primo gol).

(Dall'86') Rabiot S.v.

Rodrigo Bentancur | Chris Ricco/Getty Images
Rodrigo Bentancur | Chris Ricco/Getty Images

Kulusevski 5' - Non riesce a trovare grandi spazi. Nella ripresa però sbaglia tutto complicando la vita ai suoi con l'assist involontario per Sanabria che porta al 2-1 granata.

(Dl 71') Bernardeschi 6 - L'approccio alla gara è positivo. Da un suo cross nasce il gol del 2-2.

Danilo 5,5 - Torna a giocare da centrocampista centrale. Alterna cose buone ad altre meno buone. Non il brasiliano spumeggiante che siamo abituati a vedere. Nel secondo tempo non migliora e Pirlo lo rimpiazza.

(Dal 71') Ramsey 6 - Aiuta la squadra nell'assalto finale.

Bentancur 5,5 - Ormai lo sappiamo va a giornate. E in questa gara non è stato particolarmente brillante, soprattutto in fase di impostazione. Si affaccia anche dalle parti di Sirigu colpendo il palo.

Chiesa 7 - Decisamente una spanna su tutti, il migliore dei suoi. Sempre nel vivo dell'azione bianconera. La Juve sfonda spesso dalle sue parti. Trova il gol e ne sfiora un altro a inizio ripresa.

Cristiano Ronaldo 6 - Nel primo tempo è l'assente ingiustificato del match. Nella ripresa, dopo un paio di errori, si riscatta trovando la rete del 2-2 con un colpo di testa ravvicinato e poi va anche vicino alla doppietta.

Morata 5,5 - Buona la combinazione con Chiesa che porta al gol del vantaggio. Primo tempo tutto sommato soddisfacente, nella ripresa però sparisce paurosamente dai radar.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.