Torino, Nkoulou si scusa con allenatore e compagni di squadra

Goal.com
Il comunicato di scuse di Nicolas N'Koulou: "Lascio alle spalle le polemiche, chiedo scusa a tutti. Mi dispiace, forza Torino".
Il comunicato di scuse di Nicolas N'Koulou: "Lascio alle spalle le polemiche, chiedo scusa a tutti. Mi dispiace, forza Torino".

Il Torino voleve le scuse e le scuse sono arrivate. Nicolas Nkoulou ha provato a ricucire lo strappo che si è creato nelle ultime settimane con il club granata, dopo che lui stesso aveva ammesso a Walter Mazzarri di non essersi concentrato nella gara d'andata delle qualificazioni ai gironi d'Europa League contro il Wolverhampton perché occupato a pensare a un possibile addio.


Come è andata la doppia sfida contro gli inglesi è poi cosa nota, con il Torino che ha visto terminare il proprio cammino europeo prima dell'inizio del campionato e con Nkoulou che è invece finito ai margini del progetto granata.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

La furia di Mazzarri. Quella del presidente Urbano Cairo. E ora le scuse del difensore, il quale nella giornata di mercoledì si è confrontato con la squadra al rientro dalla pausa per le Nazionali per fare un passo indietro e dare una spiegazione del comportamento tenuto nelle ultime settimane.

Vista sfumare la possibilità di lasciare il club sullo scadere del calciomercato, dal momento che nessuna offerta ha convinto il Torino, il difensore camerunense punta ora a riconquistarsi la fiducia di allenatore e compagni.

L'obiettivo è quello di tornare a essere un punto fermo del Torino, come lo è stato nelle stagioni passate, potendo così mettersi in luce magari anche in vista di una futura partenza nelle prossime finestre di mercato.

Il primo passo è stato fatto, ora non resta che vedere come si comporterà Mazzarri. Il tecnico toscano ha infatti reso nota fin da subito la sua intenzione di non schierare in campo un giocatore che non si sente parte del progetto granata. C'è poi da valutare anche la reazione della società.

Potrebbe interessarti anche...