Toro-Juve: le probabili formazioni, dove vederla in tv

·1 minuto per la lettura

Torino-Juventus (calcio d'inizio alle ore 18 in diretta tv su Dazn) è una gara valevole per la settima giornata di campionato in Serie A. Le due squadre si presentano al derby appaiate a metà classifica con 8 punti.

Reduce da tre vittorie di fila contro Spezia, Sampdoria e Chelsea, Allegri conferma Chiesa in attacco. Bernardeschi è favorito su Kean e Kulusevski, gli altri ballottaggi sono tra Rabiot e McKennie a centrocampo e in difesa tra De Ligt e Bonucci per affiancare Chiellini. Assenti gli indisponibili Dybala, Morata e Ramsey. In panchina si rivedono i brasiliani Arthur e Kaio Jorge.

Dall'altra parte, oltre allo squalificato Djidji, Juric deve fare a meno degli infortunati Balotti, Pjaca, Zaza, Praet ed Edera. Ricardo Rodriguez e Pobega in vantaggio su Buongiorno e Linetty. Arbitra Valeri, con Di Paolo al Var.

PROBABILI FORMAZIONI

TORINO (3-5-1-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Ricardo Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Pobega, Ola Aina; Brekalo; Sanabria. (A disp. Berisha, Gemello, Buongiorno, Izzo, Vojvoda, Ansaldi, Rincon, Linetty, Kone, Baselli, Warming, Verdi). All. Juric.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Rabiot; Chiesa, Bernardeschi. (A disp. Perin, Pinsoglio, Bonucci, Rugani, De Sciglio, Pellegrini, Arthur, McKennie, Kulusevski, Kean, Kaio Jorge). All. Allegri.

Arbitro: Valeri, assistenti Giallatini e Galetto, Baroni quarto uomo, Di Paolo e Carbone al Var.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli