Tottenham, Conte mette in discussione il rinnovo: 'Vedremo a fine stagione. Se non c'è entusiasmo...'

Antonio Conte ha parlato a margine della sconfitta del suo Tottenham arrivata per mano del Liverpool. L'allenatore si è espresso sul suo possibile rinnovo con gli Spurs, usando toni duri. "L'importante è che ci sia entusiasmo, la mia benzina. Se c'è quello va bene, altrimenti continuiamo fino alla fine della stagione e poi vedremo", ha dichiarato il tecnico. Continuando, ha poi aggiunto: "Abbiamo sempre mostrato rispetto nei confronti dei tifosi, ma se qualcuno crede che siamo già pronti per vincere dei trofei si sbaglia", riporta il Sun. Le parole suonano da avvertimento, anche nei confronti dei tifosi che hanno fischiato la squadra a fine primo tempo del match perso con i Reds.