Tottenham, esonerato Mourinho: il comunicato ufficiale

Francesca D'Amato
·1 minuto per la lettura

Il pareggio contro Ancelotti è costato caro a Josè Mourinho che è stato esonerato dal Tottenham. La notizia era nell'aria da diversi giorni ma ora è ufficiale. Gli Spurs hanno esonerato lo Special One. Al suo posto, fino a fine stagione, in panchina siederà Ryan Mason.

Il comunicato ufficiale


"Il Club oggi annuncia che Jose Mourinho e il suo staff tecnico composto da Joao Sacramento, Nuno Santos, Carlos Lalin e Giovanni Cerra sono stati sollevati dai rispettivi incarichi. Il presidente, Daniel Levy, ha dichiarato: "Jose e il suo staff tecnico sono stati con noi in alcuni dei nostri momenti più difficili come club. Jose è un vero professionista che ha mostrato un'enorme capacità di recupero durante la pandemia. A livello personale mi è piaciuto lavorare con lui e mi rammarica che le cose non siano andate come avevamo previsto entrambi. Sarà sempre il benvenuto qui e vorremmo ringraziare lui e il suo staff tecnico per il loro contributo". Ryan Mason guiderà l'allenamento della prima squadra oggi e un ulteriore aggiornamento seguirà a tempo debito".

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Segui 90min su Facebook per restare aggiornato sulle ultime news.