Tottenham, Mourinho su Ndombele: "Ha paura degli infortuni, non si sente pronto"

Josè Mourinho svela il mistero su Tanguy Ndombele dopo il match vinto contro il Brighton: "Non si sente pronto per giocare, ha paura".
Josè Mourinho svela il mistero su Tanguy Ndombele dopo il match vinto contro il Brighton: "Non si sente pronto per giocare, ha paura".

Un investimento di ben 62 milioni di euro per l'acquisto più costoso nella storia del Tottenham, ma Tanguy Ndombele non è ancora riuscito a mostrare il meglio delle sue qualità nei primi mesi in Premier League. Il motivo lo spiega Josè Mourinho al termine della vittoria ottenuta sul Brighton.


L'allenatore portoghese ha affrontato l'argomento ai microfoni della stampa, sottolineando il problema del centrocampista francese ex Lione:

"Non è infortunato. Mi ha detto che non si sentiva nelle migliori condizioni per giocare, è un problema causato dalla paura per gli infortuni accusati nel corso della stagione. Non si sente pronto per giocare. Noi però conosciamo le sue qualità e speriamo di poter contare su di lui".

Troppi problemi fisici hanno compromesso il suo impatto al Tottenham: una situazione che dal punto di vista mentale sta diventando pesante per il giocatore, a tal punto da impedirgli di scendere in campo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...