Totti firma l’appello della Boldrini: “Io della Lazio? Basta bufale”

Fabrizio Arnhold

Nel video Francesco Totti ha uno smartphone in mano, legge delle notizie, palesemente false. “Totti confessa: sono della Lazio”, clamorosa rivelazione del capitano romanista; “Ilary di nuovo incinta, partito il totonome”; “Totti approda sul grande schermo: sarà lui il prossimo James Bond di 007”. E infine il commento: “A regà, ma ancora credete a queste cose?”.

Il video è postato sul suo profilo Facebook e, ad oggi, ha totalizzato ben 300mila visualizzazioni e 15mila like. Francesco Totti firma “Basta bufale”, l’appello della presidente della Camera, Laura Boldrini, contro le false notizie. Er Pupone, sempre nel video, spiega di essersi iscritto ai social “anche per dire la mia e smentire le bufale che vengono messe in giro su di me”.

“Essere informati è un diritto, essere disinformati è un pericolo”, ha spiegato il capitano giallorosso. “Purtroppo non è sempre così facile riconoscere altre notizie false come queste! Ho firmato “Basta bufale”, l’appello della presidente della Camera, Laura Boldrini. Le bufale sono pericolose, firmalo anche tu!”. L’appello social contro la fake news non è stato l’unico di Totti. Ieri sera è andata in onda L’Intervista, su Canale 5, in cui il capitano della Roma si è raccontato a Maurizio Costanzo.

Francesco Totti durante L’Intervista con Maurizio Costanzo

Una lunga chiacchierata, in cui Totti parla del passato, presente e futuro. “Sto riflettendo tantissimo su quello che farò, ma so che il calcio è la mia vita. Giocare mi diverte, anche se ovviamente mi dispiace non scendere tanto in campo, come cinque o dieci anni fa. Ma rispetto tutte le scelte, anche quelle di Spalletti. Magari se vado in Cina me lo porto…”. Scherza Totti, rivelando di aver già scelto cosa fare in futuro: “Ma non lo dico, magari cambio idea. O continuerò a giocare, o farò il dirigente ma non dietro una scrivania, oppure lascio tutto e mi metto a cercare talenti”.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità