Totti: "Parlerò con Friedkin"

Sportal.it

Francesco Totti non esclude un ritorno alla Roma da qui ai prossimi mesi, se dovesse concretizzarsi il passaggio di proprietà da James Pallotta a Dan Friedkin. Dopo il divorzio traumatico dello scorso giugno, l'ex capitano ha aperto un'agenzia di scouting, e nelle prossime settimane parteciperà anche a un reality, Celebrity Hunted. 

Ma nel suo cuore resta la Roma: "Se dovesse arrivare una telefonata da Friedkin, gli parlerò, valuterò. Mai dire mai", sono le parole in un'intervista a Il Messaggero.

Totti ha parlato anche del momento dei giallorossi: "Quarto posto e vittoria dell'Europa League sono obiettivi raggiungibili ma le partite sono sempre meno e non è facile. Il gruppo deve restare unito, fare quello che sa e spero davvero di vedere la squadra raggiungere certi traguardi".

Sulla sua carriera: "C'è stato un momento in cui ho avuto la possibilità di andare via ma non sarei mai scappato per rispetto di tifosi e maglia. Non avrei mai potuto trovare una società come la Roma. C'è stata un'ipotesi concreta ma l'amore è andato oltre".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...