Tra Milan e Calhanoglu irrompe l'Al-Duhail con un'offerta faraonica: i dettagli

·1 minuto per la lettura

Ancora poche settimane o forse pochi giorni e poi scopriremo il futuro di tanti calciatori in scadenza di contratto. Una delle situazioni più complicate è quella di Hakan Calhanoglu, legato al Milan da un altro mese di contratto.

Hakan Calhanoglu | Jonathan Moscrop/Getty Images
Hakan Calhanoglu | Jonathan Moscrop/Getty Images

Come noto, al momento non vi è ancora l'intesa per il prolungamento dell'accordo tra il giocatore e il club rossonero. Calha avrebbe ricevuto un'offerta da 4 milioni di euro da parte del Milan, sullo sfondo ci sarebbe anche la Juventus, ma vorrebbe uno stipendio decisamente più alto.

Attenzione alle ultime voci provenienti dall'estero. Stando a quanto riferito da Sky Sport, l'Al-Duhail, club qatariota che ha in rosa una vecchia conoscenza del nostro calcio, vale a dire Benatia, ex Juventus, sarebbe entrato in competizione con i rossoneri e sarebbe pronto a tentare il giocatore turco del Milan con una sontuosa offerta. Ad Hakan Calhanoglu sarebbe stato proposto un contratto triennale da 8 milioni di euro a stagione, a cui si aggiungono altri 8 milioni alla firma. C'è già un appuntamento con l'agente di Calhanoglu, in programma la prossima settimana, per discutere di questa offerta. Attenzione dunque alle mosse dei qatarioti per Calhanoglu.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli