Traffico di droga, in manette calciatore spagnolo

webinfo@adnkronos.com

L'ex calciatore Sergio 'Koke' Contreras arrestato con altre venti persone nel corso di un'operazione antidroga. A raccontare il blitz della Guardia Civil nella città di Estepona è 'El Confidencial': l'operazione denominata 'Maskoke', si legge, avrebbe smantellato un'organizzazione dedita al traffico di hashish, con la confisca di una tonnellata di droga, ma anche armi e denaro. Secondo il quotidiano spagnolo, uno dei presunti capi della rete criminale sarebbe stato proprio Contreras.  

Sergio Contreras, 36 anni, ha debuttato nella stagione 2002-2003 con il Malaga per poi passare come attaccante, tra gli altri club, all'Olympique Marsiglia, Sporting Lisbona e Arīs Salonicco, dove ha concluso la carriera nel 2016. 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...