Tragedia in Argentina: si butta dalla tribuna per scappare dagli ultras e muore

Incredibile in Argentina: durante Belgrano-Talleres un 22enne si è gettato dalla curva ospite per fuggire dalla furia degli ultras.

Un'incredibile tragedia macchia di sangue il calcio argentino: durante la partita di campionato tra Belgrano e Talleres, un tifoso 22enne ha perso la vita gettandosi dalla tribuna della curva di casa dopo un salto di 4 metri.

Le immagini hanno ripreso il ragazzo mentre fuggiva dalla furia degli ultras di casa, che provavano a colpirlo sulle scale con calci e pugni: il 22enne si è poi gettato dagli spalti facendo un salto di 4 metri, che gli è risultato fatale dopo 36 ore trascorse in ospedale.


Secondo quanto riferito dal padre, il ragazzo aveva riconosciuto l'assassino del fratello e per fuggire dai tifosi ha urlato che si trattava di un tifoso del Talleres. Ancora una volta in Sudamerica uno stadio di calcio diventa teatro di cronaca nera.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità