Tragedia Bode Miller, morta annegata la figlioletta di 19 mesi

Adx
Askanews

Roma, 12 giu. (askanews) - Tragedia per il campione olimpico di sci Bode Miller. La figlia di 19 mesi, Emeline Gier, è annegata nella piscina dei vicini a Cota de Caza, a sud di Los Angeles. Ospiti di una festa dal vicino Miller e la moglie quando sono rientrati hanno chiamato immediatamente i soccorsi che si sono rivelati inutili. Bode Miller ha poi scritto un messaggio su Instagram: "siamo più che devastati, la nostra bimba Emmy è morta. Non avrei mai pensato di poter provare un dolore simile". Il campione statunitense ha vinto sei medaglie olimpiche tra il 2002, 2010 e 2014, oltre a quattro ori iridati. Miller si è ritirato ufficialmente qualche mese fa. Sposato con Morgan Beck nel 2012, i due hanno un altro figlio, Edward Miller, e Morgan è in attesa di un altro bimbo.

Potrebbe interessarti anche...