I tre acquisti chiesti da Pirlo per rinforzare la Juventus in vista del prossimo anno

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Si muove il mercato della Juventus. Secondo La Gazzetta dello Sport in edicola quest'oggi, sono tre i colpi richiesti da Andrea Pirlo per rinforzare la sua squadra in vista della prossima stagione. Un colpo per ogni reparto, per una Juve da ringiovanire.

Si comincia dalla difesa. Il primo obiettivo è Robin Gosens, esterno mancino goleador che vale 40 milioni. La Juventus a destra è messa bene, con Danilo e Cuadrado, sulla corsia mancina in questa stagione ha sofferto parecchio, perché non ha una vera alternativa ad Alex Sandro, che tra infortuni e prestazioni opache non ha convinto del tutto e con una buona offerta potrebbe anche partire, con Bernardeschi pronto a fare da vice.

Robin Gosens | Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images
Robin Gosens | Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images

A centrocampo il primo nome è quello di Manuel Locatelli del Sassuolo che ha una valutazione vicina ai 40 milioni di euro: ai neroverdi potrebbe essere girato in cambio Nicolò Fagioli, centrocampista classe 2001, ottimo prospetto che potrebbe crescere in Emilia. Come sempre tutto ruota intorno a Cristiano Ronaldo. L’attacco è il reparto in cui tutto o niente può succedere. Il portoghese vorrebbe un centravanti al suo fianco e il nome caldo è quello di Arek Milik, che ha una clausola da 12 milioni per lasciare il Marsiglia.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.