Triple Eight svela gli equipaggi delle sue Mercedes per Bathurst

Francesco Corghi

La Triple Eight Race Engineering ha svelato i due equipaggi per le Mercedes che schiererà alla 12h di Bathurst, primo evento dell'Intercontinental GT Challenge.

L'impegno è doppio perché sulla AMG GT3 #888 di Classe PRO vedremo all'opera Jamie Whincup, Shane Van Gisbergen e Maximilian Götz, mentre sulla #777 di PRO Am ci saranno i fratelli Yasser e Sam Shahin, con Nick Foster ed Anton De Pasquale. Entrambe le vetture verranno gestite con il supporto ufficiale di Mercedes-AMG e Johor Motorsports.

"E' sempre entusiasmante tornare a correre sul Mount Panorama, soprattutto se si tratta della prima gara dell'anno e con una AMG GT3, è molto speciale - ha dichiatato Whincup - Ogni stagione l'evento cresce e io sono uno dei più patriottici, per cui sono molto orgoglioso che Bathurst sia così importante a livello mondiale. Sappiamo che tutti vogliono vincere e sono convinto che la lotta sarà serratissima".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Van Gisbergen ha aggiunto: "L'anno scorso ho avuto la fortuna di correre tre delle sei gare del GT World Challenge Asia con la Triple Eight, per cui per la 12h di Bathurst risulterà un bell'aiuto dato che la macchina potrà andare meglio del 2019. E' bello poter essere in squadra con Maxi, la sua esperienza con le AMG è enorme. Nella passata stagione ricordo la battaglia assieme, fu bellissima anche per i fan oltre che molto dura. E poi c'è Jamie a formare una line-up molto forte, quindi spero che possiamo regalare un bello spettacolo e tornare a casa con un trofeo".

Triple Eight Race Engineering Mercedes Bathurst unveil

Triple Eight Race Engineering Mercedes Bathurst unveil <span class="copyright">Triple Eight Race Engineering</span>
Triple Eight Race Engineering Mercedes Bathurst unveil Triple Eight Race Engineering

Triple Eight Race Engineering

Potrebbe interessarti anche...