Tris del Milan allo Sparta Praga, e Ibra sbaglia un rigore

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Si chiude sul 3-0 il match di girone H di Europa League tra Milan e Sparta Praga. Rossoneri in netto dominio dal primo minuto sulla squadra ceca in netta inferiorità, sblocca nel primo tempo al 24' Brahim Diaz, che mette in rete su assist di Ibrahimovic, nel primo tempo sempre in attacco ma poi sostituito da Pioli nel secondo, entra Leao. Ibra sbaglia anche un rigore, dopo essere stato atterrato, prendendo la traversa al 36'.

Nella ripresa è il nuovo ingresso Leao a raddoppiare al 57', dopo un passaggio in profondità di Dalot. Sarà lo stesso Dalot a siglare il tris al Praga, appena dieci minuti dopo Leao. Niente da fare per i cechi, reduci da un 4-0, e altro tris per il Milan dopo il 3-1 al Celtic. Pioli incassa e arriva a 6 punti in Europa League.