Troppe domande sul futuro, Griezmann non ne può più: "Sono stanco…"

L'attaccante dell'Atletico Madrid non commenta le voci legate al suo futuro: "Non so più cosa rispondere a certe domande".

E’ considerato uno dei più forti attaccanti europei in circolazione, un campione che nel corso delle ultime stagioni è stato l’autentico trascinatore dell’Atletico Madrid e della Nazionale Francese.

Antoine Griezmann, dopo un 2016 strepitoso nel quale si è laureato miglior marcatore ai Campionati Europei e si è guadagnato il terzo posto assoluto nella classifica del Pallone d’Oro, anche in questa annata si sta confermando ad altissimi livelli e, come è ovvio che sia, il suo nome viene costantemente accostato a quello dei club già importanti.

L’attaccante transalpino, a margine di un evento promozionale, ha così commentato le voci relative al suo futuro: “Mi fate sempre le stesse domande, io non so più che cosa rispondere. Ho detto molte volte che mi vedo all’Atletico e non risponderò più. Non ce l’ho con i giornalisti ma adesso sono stanco”.

Griezmann preferisce concentrarsi sul derby con il Real Madrid in programma sabato: “Ho sempre grande fiducia nella mia squadra e nel mio allenatore. Speriamo di poter far bene, rispetto all’ultima partita con loro la storia è cambiata”.

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità