Tuchel fa sognare i tifosi: 'Il Chelsea parla spesso con Haaland. Prenderlo? Nelle prossime settimane vedremo...'

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Thomas Tuchel ha vinto il premio "Allenatore dell'anno" assegnato da Sport Bild. Il tecnico del Chelsea ha rivelato come il club abbia cercato Erling Haaland, prima di optare per Romelu Lukaku: "Abbiamo parlato di lui un paio di volte nel corso della finestra trasferimenti. Sembrava però irrealistico e impossibile prenderlo. Certamente parliamo spesso di lui, perché è un giocatore fantastico".

È possibile che venga al Chelsea il prossimo anno o la posizione è ormai occupata da Lukaku? "Non avrei problemi a parlarne".

Non sarebbe un errore rinunciarvi ora che si attiverà la sua clausola rescissoria? "Non credo che non fossimo davvero vicini a prenderlo. Ma vediamo cosa succederà nelle prossime settimane".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli