Tudor riparte dalla panchina dell'Hajduk Spalato: è ufficiale

Igor Tudor è il nuovo allenatore dell'Hajduk Spalato dopo la risoluzione con l'Udinese: contratto fino al 2022.
Igor Tudor è il nuovo allenatore dell'Hajduk Spalato dopo la risoluzione con l'Udinese: contratto fino al 2022.

Solo tre giorni fa la risoluzione con l'Udinese, ora l'inizio di una nuova avventura: Igor Tudor è il nuovo tecnico dell'Hajduk Spalato, club in cui chiuse la carriera da giocatore nel 2008 e già allenato per due anni dal 2013 al 2015.

L'ex difensore croato ha firmato un contratto valido fino al 30 giugno 2022 e inizierà il suo incarico a partire da gennaio.

Tudor è stato presentato in conferenza stampa e si è augurato di svolgere un ottimo lavoro per riportare la società ad ottimi livelli come non accade ormai da tempo.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Spero di fare bene in questi due anni e mezzo. So cosa significa l'Hajduk per le persone, farò del mio meglio per renderlo un club migliore di quello che è ora".

Tudor ha chiuso l'ultima esperienza ad Udine collezionando ben sei sconfitte in dieci partite, tra cui quella umiliante col punteggio di 7-1 al 'Gewiss Stadium' contro l'Atalanta.

L'Hajduk Spalato si trova attualmente al secondo posto nel massimo campionato croato, a dodici lunghezze di distanza dalla capolista Dinamo Zagabria, grande favorita per il successo finale.

Potrebbe interessarti anche...