In Turchia sono sicuri: per la difesa del Napoli spunta un nome nuovo

·1 minuto per la lettura

Al Napoli resta l'ultimo ostacolo per centrare la qualificazione Champions e poi gettarsi a capofitto nella pianificazione della prossima stagione, quella che rappresenterà un'altra rivoluzione per il club di Aurelio De Laurentiis, a cominciare dal nuovo tecnico che subentrerà a Rino Gattuso. Ma in attesa di archiviare il Verona e di conseguenza il campionato, per gli azzurri, impazzano già i primi nomi. Soprattutto in difesa.

Roco in azione | BSR Agency/Getty Images
Roco in azione | BSR Agency/Getty Images

Dalla Turchia, infatti, arriva la voce secondo cui il Napoli sarebbe vicinissimo all'acquisto di Enzo Roco. Il difensore classe 1992 cileno è attualmente in forza ai turchi del Fatih Karagumruk (dove è arrivato lo scorso gennaio dal Besiktas) ma ha già una lunga esperienza in giro per il mondo visto che ha già indossato le maglie di Elche ed Espanyol in Spagna e Cruz Azul in Messico. Lo ha rivelato l'edizione odierna de Il Mattino, che ha spiegato come Roco, per Giuntoli, potrebbe diventare l'alternativa a basso costo di Nikola Maksimovic, in procinto di salutare il club partenopeo a poche settimane dalla scadenza del suo contratto (che non verrà rinnovato).

Cristiano Giuntoli | Francesco Pecoraro/Getty Images
Cristiano Giuntoli | Francesco Pecoraro/Getty Images

Per Roco, in questa stagione, solo tre partite con la maglia del Karagumruk, ma con 3 reti realizzate e una media da attaccante vero. In Turchia danno addirittura l'affare per fatto.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli