Tutti a caccia di Kramaric, l'attaccante low cost vicino a Juventus e Milan

Francesca D'Amato
·2 minuto per la lettura

La Serie A sta per giungere al termine e la maggior parte dei club si è già messo alla ricerca di un attaccante prolifico da inserire se non da titolare almeno da punta che possa completare il reparto avanzato e dal rendimento assicurato. Tanti nomi sono sotto osservazione, ma in particolar modo c'è un giocatore che continua ad offrire spettacolo e che in passato più volte è stato accostato a diversi club italiani. Si tratta di Andrej Kramaric, classe 1991. La punta croata si è affermata a livelli da top club, anche se per la propria attuale squadra, l'Hoffenheim, la stagione si sta rivelando complicata.

Andrej Kramaric | Matthias Hangst/Getty Images
Andrej Kramaric | Matthias Hangst/Getty Images

Kramaric è riuscito a mettere a segno 21 gol e 4 assist in 30 presenze in tutte le competizioni. In 5 occasioni ha segnato una doppietta a cui ha aggiunto anche una tripletta avendo però anche saltato diverse partite a causa del Covid. Tempo fa ha sfiorato Juventus e Milan: i bianconeri provarono a prelevarlo ai tempi del Rijeka, ma l'offferta venne poi battuta dai 10 milioni del Leicester. Ma non solo queste due squadre. L'Inter, dati i rapporti ottimi con il suo entourage, ma anche il Napoli, hanno fatto più di un tentativo.

Andrej Kramaric. Croazia | Pixsell/MB Media/Getty Images
Andrej Kramaric. Croazia | Pixsell/MB Media/Getty Images

Il ventinovenne è stato spesso utilizzato sia da prima che da seconda punta, specialmente con la nazionale croata. Nel Mondiale 2017 di Russia, dove la Croazia arrivò in finale, è stato utilizzato anche da esterno alto. Non ha un fisico possente e questo gli permette di muoversi negli spazi come pochi. Se in passato l'Hoffenheim ha sempre alzato il prezzo del suo cartellino, questa estate le cose potrebbero cambiare: 15/20 milioni per acquistarlo, dato che il suo contratto è in scadenza il 30 giugno 2022. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com difficilmente sarà rinnovato perché questo potrebbe essere il momento giusto per cambiare.

Segui 90min su Instagram per restare aggiornato sulla Serie A