Ucciso capo ultrà Inter: Curva Nord in silenzio

Getty Images

La Curva Nord di San Siro, cuore del tifo nerazzurro, è rimasta in silenzio durante la partita tra l'Inter e la Sampdoria, anticipo del sabato dell'undicesima giornata di Serie A al Meazza.

I tifosi non hanno intonato cori e hanno ritirato gli striscioni (a parte quello iniziale per l'ex Dejan Stankovic) per rispetto alla scomparsa di Vittorio Boiocchi, storico capo ultrà ucciso sotto casa sua a colpi d'arma da fuoco, come riporta Il Giorno. Sull'omicidio indaga la squadra Mobile della questura di Milano.