Udinese-Inter 0-0, le pagelle dei nerazzurri: serata no per Lautaro e Lukaku, bene Hakimi e Barella

Niccolò Mariotto
·2 minuto per la lettura

Impegno esterno per l'Inter che nella 19ª giornata di campionato ha affrontato l'Udinese tra le mura della Dacia Arena. Queste le pagelle della formazione nerazzurra.

HANDANOVIC 6
Praticamente inoperoso, nel secondo tempo rischia restando inchiodato sulla linea di porta su un tiro dalla distanza di de Paul.

SKRINIAR 6
Attento e puntuale negli interventi, contiene al meglio gli attacchi avversari in collaborazione con i suoi compagni di reparto.

DE VRIJ 6.5
Sempre ordinato, sempre sul pezzo. Il migliore del pacchetto arretrato nerazzurro.

BASTONI 6
Qualche sbavatura di troppo ma nel complesso prestazione più che sufficiente.

HAKIMI 6.5
Solita prestazione di grande corsa e vivacità per il marocchino che macina chilometri sulla sua fascia di competenza.

BARELLA 6.5
Grande generosità e grinta per il numero 23 nerazzurro, sempre nel vivo del gioco.

BROZOVIC 6.5
Buona prestazione per il croato che oltre a guidare la manovra nerazzurra dà anche il suo prezioso contributo in fase difensiva.

VIDAL 5
Un passo indietro netto rispetto alla prestazione offerta una settimana fa contro la Juventus. Poco convincente, mai pungente (70' SENSI 5: tocca tanti palloni ma con scarsi risultati).

YOUNG 6
Prestazione nel complesso sufficiente per l'inglese che spinge con discreta continuità sulla sinistra e in fase difensiva fa sempre il suo (70' PERISIC 5: corre a vuoto per 20 minuti non toccando mai palla).

LUKAKU 5
Serata no per il gigante belga, mai pericoloso. La difesa a 3 molto fisica dell'Udinese lo contiene con successo.

MARTINEZ 5
Nel primo tempo ha tra i piedi un'occasione colossale ma l'argentino spreca facendosi ipnotizzare da Musso. Per il resto poco altro (70' SANCHEZ 6: entra subito in partita esibendosi in un paio di giocate interessanti).

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.