Udinese, perdita importante per Del Neri: "Thereau non ci sarà a Torino"

Del Neri fa la conta degli assenti in vista della ripresa contro il Torino, tra i quali spicca Thereau che non è ancora guarito dal suo infortunio.

Alla ripresa del campionato, Luigi Del Neri deve fare i conti con diverse defezioni nell'Udinese. Prima tra tutte quella che riguarda Cyril Thereau, che certamente salterà la trasferta di Torino. A rivelarlo è proprio il tecnico in conferenza stampa.

"Chi stava male prima della sosta sta male ancora - ha sottolineato l'allenatore - Thereau, Felipe, Karnezis e ovviamente Fofana sono ancora fuori, rimangono a casa e speriamo di recuperarli per settimana prossima".

Del Neri non può non spendere due parole sulla crescita di Rodrigo De Paul: "E' cresciuto molto, ma ha ancora margini di miglioramento. Deve crescere nel lavoro della squadra, sta lavorando bene e ora ha trovato anche la via del goal".

Anche per Duvan Zapata ci sono considerazioni importanti: "Penso abbia motivazioni importanti. La nazionale ha pensato a lui perché ha giocato bene qui, secondo me gli servirà da stimolo. Non ha giocato molto con la Colombia, è tornato in grandi condizioni e a livello psicologico è molto motivato. Se non succede nulla da adesso a domenica mattina, giocherà. Tutti quelli che sono stati convocati in nazionale vogliono continuare così, non si accontenteranno di una presenza".

Infine Del Neri ammette di temere in particolar modo Belotti: "E' fortissimo, la nostra difesa fortunatamente sta subendo poco, siamo la terza o quarta squadra che subisce meno tiri in Italia. Faremo faticare Belotti, anche se per lui parlano i numeri, quando una squadra ha un giocatore da 22 goal può raggiungere obiettivi importanti”.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità