Ufficiale, la Ryder Cup 2020 slitta al 2021, Roma nel 2023 -2-

Adx
Askanews

Roma, 8 lug. (askanews) - "Gli esperti sanitari e le autorit pubbliche del Wisconsin non potevano fornirci garanzie sulla possibilit di organizzare responsabilmente a settembre un evento con migliaia di spettatori - ha detto Seth Waugh, CEO della PGA of America - Alla luce di queste incertezze, abbiamo deciso di ricalendarizzare la gara al 2021. Fermo restando il rammarico per la scelta presa, la nostra priorit sempre stata quella di salvaguardare la salute di tutti. L'ipotesi di un evento a porte chiuse non mai stata una strada percorribile dal momento che la presenza del pubblico caratterizza in maniera unica e inimitabile la Ryder Cup". Per Guy Kinnings, Direttore della Ryder Cup Europe "Sebbene i lavori del Marco Simone stiano procedendo nei tempi previsti, la notizia che la 44esima Ryder Cup si svolger nel 2023 anzich nel 2022 dar all'Italia - un Paese che ha una storia straordinaria di organizzazione di manifestazioni sportive speciali - ulteriore tempo per prepararsi ad ospitare, tra poco pi di 3 anni a Roma, il pi grande match a squadre di golf, occasione eccezionale per la citt".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...