UFFICIALE: Matic è della Roma

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Ora è tutto ufficiale, Nemanja Matic è un nuovo giocatore della Roma. Il club giallorosso annuncia la firma del centrocampista serbo fino al 2023, arriva a parametro zero dal Manchester United e indosserà la maglia numero 21.

IL COMUNICATO - "L'AS Roma è lieta di annunciare l’ingaggio di Nemanja Matic. Il 33enne arriva in giallorosso dopo 5 stagioni al Manchester United e ha firmato un contratto con il Club fino al 30 giugno 2023.

“Sono felice e orgoglioso di entrare a far parte di questo club e non vedo l’ora di iniziare la stagione con i miei nuovi compagni”, ha dichiarato Matic nella sua prima intervista in giallorosso.

“La Roma è un grande club, ha tifosi fantastici e un allenatore, Mourinho, che tutti conoscono: scegliere di venire qui è stato semplice. Spero che tutti insieme potremo fare qualcosa di importante”.

Nazionale serbo, Matic ha preso parte ai Mondiali del 2018 e ha vinto per tre volte la Premier League con la maglia del Chelsea.

Centrocampista centrale in carriera ha indossato, tra le altre, anche la maglia del Benfica.

“Nemanja porterà alla Roma qualità tecniche, l’esperienza che deriva dalle sue stagioni in Premier e la mentalità che lo ha contraddistinto durante la sua carriera”, ha commentato il General Manager dell’area sportiva, Tiago Pinto. “L’entusiasmo con cui ha scelto di unirsi al nostro progetto è stato sorprendente e sono sicuro che rappresenterà la base di un percorso ricco di soddisfazioni”.

In giallorosso Matic indosserà la maglia numero 21 e ritroverà José Mourinho per la terza volta in carriera, dopo le esperienze al Chelsea e al Manchester United.

Benvenuto alla Roma, Nemanja!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli